Papa Francesco nomina Monsignor Claudio Cipolla Vescovo di Padova

In Eventi il

Monsignor Cipolla

E così Papa Francesco sorpende tutti ancora una volta scegliendo Monsignor Claudio Cipolla come Vescovo di Padova.

(fonte Difesa del Popolo)

Monsignor Cipolla al momento è parroco e dovrà quindi essere nominato Vescovo prima di diventare guida della chiesa di Padova. La sua consacrazione a Vescovo dovrebbe avvenire a fine settembre e a metà ottobre dovrebbe fare il suo ingresso come Vescovo a Padova.
Monsignor Cipolla è nato a Goito (MN) l'11 febbraio 1955, è stato alunno del Seminario Vescovile di Mantova dove ha frequentato le scuole medie, le superiori e successivamente lo Studio Teologico. E' stato ordinato prete il 24 maggio 1980. E' stato vicario della parrocchia di Ognissanti a Mantova fino al 1989, successivamente, con lo stesso incarico è passato alla parrocchia dell'Assunzione della Beata Vergine Maria a Medole. Nel 1998 è stato nominato parroco di Sant'Antonio di Porto Mantovano.
Nel corso degli anni ha ricoperto diversi incarichi: dal 1990 al 2008 è stato Direttore della Caritas Diocesana, dal 2008 ad oggi è stato vicario episcopale per il settore pastorale; dal 1988 al 1990 è stato assistente di esploratori e guide nell'Agesci e nei due anni successivi è stato assistente provinciale. E' stato responsabile diocesano per la preparazione dei convegni nazionali della Chiesa Italiana a Palermo nel 1995 e a Verona nel 2006. Dal 2011 è Cappellano di Sua Santità.
A nome mio personale e di tutti i Padovani nel Mondo formulo a Monsignor Claudio Cipolla i migliori auguri per la sua attività nella Diocesi di Padova.
La Presidente
dell'Associazione Padovani nel Mondo
Cav. Anil Celio