Associazione

COME ISCRIVERSI:

Per iscriversi all’Associazione Padovani nel Mondo occorre compilare il modulo:

. Richiesta di adesione Socio Ordinario

. Richiesta di Adesione Associazioni

. Richiesta di Adesione per Enti/Persone giuridiche

una volta compilato inviarlo a:

Associazione Padovani nel Mondo , c/o Provincia di Padova,  Palazzo Santo Stefano, Piazza Antenore 3,    35121 Padova,

oppure per posta elettronica a:       info@padovaninelmondo.it.

Per informazioni contattare la Segreteria Organizzativa ai numeri di telefono:                    Fisso: 0039 049 8201183; mobile: 0039 3496945164.

PRINCIPALI MODIFICHE ALLO STATUTO

Nel mese di giugno 2015 l’Associazione Padovani nel Mondo ha modificato il proprio Statuto. Le modifiche si sono rese necessarie, oltre che per il recesso dei Soci Fondatori Camera di Commercio e Provincia di Padova e per il cambiamento di sede, perchè lo stesso doveva essere adeguato alle leggi che dal 1998, anno dell’ultimo aggiornamento, ad oggi sono state promulgate per regolare il mondo dell’associazionismo .

I principali cambiamenti riguardano:

– le finalità previste all’Articolo 2 del vecchio Statuto, nel nuovo Statuto sono state meglio esplicate negli Articoli 3 (Scopo) e 4 (Attività), aggiornate con nuove voci e adeguate ai tempi moderni;

– i Soci (Art. 6) che possono essere: Socio Individuali, Enti pubblici e privati, Soci Collettivi;

– l’ammissione dei Soci (Art. 7). Per essere ammesso un nuovo socio deve presentare apposita domanda al Consiglio Direttivo che deciderà in merito. Anche per rinnovare l’iscrizione il Socio deve inoltrare domanda scritta; Di seguito i link per stampare i moduli di adesione:   

. Richiesta di adesione Socio Ordinario

. Richiesta di Adesione Associazioni

. Richiesta di Adesione per Enti/Persone giuridiche

– le quote associative (Art. 9) che sono uguali per tutti i soci individuali, diverse per i soci che si iscrivono attraverso le  Associazioni Circoli o Famiglie di Padovani all’estero mentre le quote per gli Enti Pubblici e Privati saranno stabilite di volta in volta del Consiglio Direttivo;

– la predisposizione del rendiconto sociale da parte del Consiglio Direttivo per la presentazione all’Assemblea dei Soci entro 120 giorni dalla chiusura dell’esercizio sociale che va dal primo gennaio al trentuno dicembre (Art. 17 Esercizio Sociale);

– la convocazione dell’Assemblea (Art. 19) che non viene più fatta a mezzo posta raccomandata ma mediante avviso scritto affisso nei locali dell’Associazione ma anche attraverso fax, mail, sms o altro mezzo idoneo a favorire la partecipazione dei soci, almeno quindici giorni prima (nel vecchio Statuto erano dieci);

– il numero di partecipanti all’Assemblea Straordinaria per deliberare sulle modifiche da apportare allo Statuto (Art. 21) che è del 50% più uno dei Soci ed il voto favorevole dei 3/5 dei presenti in prima convocazione. Qualunque sia il numero dei partecipanti e la maggioranza dei voti  favorevoli dei presenti in seconda convocazione.

– il Consiglio di Amministrazione che è stato trasformato in Consiglio Direttivo composto da sette membri che possono essere tutti eletti tra i soci;

– il Collegio dei Revisori dei Conti che è stato trasformato in Organo di Controllo composto din tre membri eletti tra i Soci.